Attestato di libera vendita - CCIAA DI BRINDISI

Menų di navigazione rapido

Logo della Camera di Commercio di Brindisi

Cartella selezionata

 

 

News correlate:

8/8/2019

Fattura elettronica - Il nuovo portale disponibile dal 10 Settembre (10/9/2019)

Sarà disponibile dal prossimo 10 Settembre il nuovissimo portale per la fatturazione elettronica
http://fatturaelettronica.infocamere.it/
 
Un servizio completo...

Altre news su CCIAA DI BRINDISI

 

6/8/2019

Chiusura Ente camerale lunedì 2 settembre 2019

Si comunica che in occasione delle solennità religiose dei Santi Patroni San Teodoro D'Amasea e San Lorenzo da...

Altre news su CCIAA DI BRINDISI

 

[Stampa]

Attestato di libera vendita

L'attestato di libera vendita č un documento rilasciato dal Servizio Anagrafe, cui sono attribuite le competenze in materia di commercio estero e serve a dimostrare che uno o pių prodotti - fabbricati e commercializzati da un'impresa - sono liberamente venduti sul mercato italiano.

Il documento viene richiesto da alcuni stati esteri tra i quali Thailandia, Corea del Sud, Venezuela, Colombia, Perų, per accertare che la merce importata abbia libera circolazione nel paese d'origine e sia quindi sottoposta ai controlli della legislazione nazionale.

La Camera di commercio puō rilasciare questo attestato a seguito della verifica dei documenti esibiti dal richiedente intesi a confermare che i prodotti sono realmente ed abitualmente venduti in Italia.

Per ottenere il certificato č necessario presentare:

- una richiesta su carta intestata della ditta;
- le copie delle fatture di vendita dell'ultimo trimestre dei prodotti per i quali si richiede l'attestato;
- fotocopia di un documento di riconoscimento.

I diritti di segreteria ammontano a 3 euro per ogni attestato richiesto.

Tempi di Rilascio:

Gli Attestati di libera vendita vengono rilasciati dal terzo giorno lavorativo successivo dalla data di presentazione di tutta la documentazione.

MODULISTICA

>> Richiesta Attestato Libera Vendita
>>

CONTATTI

Eventuali informazioni possono essere richieste durante l’orario d’ufficio ai seguenti nominativi:

Maria Grazia COSOLO - email: mariagrazia.cosolo@br.camcom.it

 

I diritti di segreteria ammontano a 3 euro per ogni richiesta

 

Data di redazione: 27/5/2019

 

[Stampa]