Modelli di Utilità - CCIAA DI BRINDISI

Men¨ di navigazione rapido

Logo della Camera di Commercio di Brindisi

Cartella selezionata

 

 

News correlate:

18/5/2020

Avviso all'utenza - Rilascio SPID e CNS/Firma digitale

Si comunica che il servizio di rilascio dello “Spid” e di dispositivi “CNS/Firma digitale” è...

Altre news su CCIAA DI BRINDISI

 

8/5/2020

Attivazione del servizio Egov "ITALIANCOM - Imprese operanti con l'estero

Si comunica che da oggi è attivo il servizio egov Italiancom- sulla piattaforma telemaco e le istanze inviate tramite detto...

Altre news su CCIAA DI BRINDISI

 

4/5/2020

Unioncamere Puglia: Progetto "La Puglia per Economia Circolare: ciclo di webinar gratuiti

Unioncamere Puglia, a partire dal prossimo 8 maggio, organizza  una serie di sessioni formative gratuite rivolte alle imprese...

Altre news su CCIAA DI BRINDISI

 

[Stampa]

Modelli di Utilità

Possono costituire oggetto di brevetto per modello industriale di utilitÓ i nuovi modelli atti a conferire particolare efficacia, o comoditÓ di applicazione, o di impiego, a macchine, o parti di esse, strumenti, utensili od oggetti di uso in genere, quali i nuovi modelli consistenti in particolari conformazioni, disposizioni, configurazioni o combinazioni di parti.

Da ci˛ discende che il modello deve essere idoneo ad apportare vantaggi rispetto a qualcosa che esiste giÓ, e che questi vantaggi, applicandosi a macchine, strumenti, ecc. sono di natura tecnica.
Il brevetto per le macchine nel loro complesso non comprende la protezione delle singole parti.
Gli effetti del brevetto per modello di utilitÓ si estendono ai modelli che conseguono pari utilitÓ, purchŔ utilizzino lo stesso concetto innovativo.

á

Normativa di riferimento:

Ľ Decreto Legislativo 10.2.2005, n. 30 "Codice della ProprietÓ Industriale"
Ľ Decreto del Presidente della Repubblica 22.06.1979, n. 338
Ľ Legge 26.05.1978, n.260
Ľ Regio Decreto 25.08.1940, n. 1411
Ľ circolare 481 - in formato .pdf

á

 

Data di redazione: 4/2/2019

 

[Stampa]