Giornata dell' Economia 2011 - CCIAA DI BRINDISI

Menù di navigazione rapido

Logo della Camera di Commercio di Brindisi

Cartella selezionata

 

 

News correlate:

30/3/2020

Solidarietà digitale

La Camera di Commercio di Brindisi promuove attivamente le iniaziative di solidarietà digitale!
Imprese e associazioni hanno messo e...

Altre news su CCIAA DI BRINDISI

 

30/3/2020

sospensione termini UIBM

A seguito della diffusione del Covid–19, la Direzione generale per la Tutela della proprietà industriale – Ufficio...

Altre news su CCIAA DI BRINDISI

 

26/3/2020

Elenco localizzazioni produttive nella provincia di Brindisi di cui agli allegati ai D.P.C.M. 11 e 22 marzo 2020 ed al Decreto MISE 25 marzo 2020

Al fine di facilitare l'individuazione delle localizzazioni produttive di cui agli allegati 1 e 2 al D.P.C.M. 11 marzo...

Altre news su CCIAA DI BRINDISI

 

[Stampa]

Giornata dell' Economia 2011

 

>> Scarica il Rapporto 2011 sull' Economia della Provincia di Brindisi - circa 20 Mb - in formato .pdf

>> Appendice statistica - Note metodologiche e indice delle tavole - in formato .pdf - Tavole statistiche - in formato .xls

>> Presentazione del Rapporto 2011 - a cura del prof. Francesco Giaccari della Facoltà di Economia dell' Università del Salento - in formato .pdf

 

9_giornata_economia.gif (8 Kb)

Rapporto Brindisi 2011

La Giornata dell’Economia rappresenta un importante evento per porre in rilievo le dinamiche produttive caratterizzanti la provincia di Brindisi e soprattutto per evidenziare i trend di sviluppo e gli elementi di criticità che pongono freno alla crescita del nostro territorio.

In occasione della 9a Giornata dell’Economia la Camera di Commercio di Brindisi, nella propria funzione di rappresentante istituzionale degli operatori economici locali, intende offrire uno strumento di conoscenza della realtà economica di appartenenza.

Mediante l’analisi della struttura e dell’evoluzione dei principali fenomeni socioeconomici sviluppatisi a livello provinciale, il presente rapporto annuale costituisce la base conoscitiva per consentire l’attuazione di azioni di intervento efficaci e contestualizzate.

In tale ottica, il rapporto presenta una sintesi dei principali indicatori statistici a carattere macroeconomico, con l’obiettivo di evidenziare il trend temporale dei fenomeni analizzati e di porre a confronto i dati relativi alla provincia di Brindisi con i dati su base regionale e nazionale.

Nello specifico, nella prima parte del rapporto si presenta un quadro riassuntivo del sistema imprenditoriale locale elaborato sulla base dei dati demografici delle imprese, evidenziando in particolare il tasso di nati-mortalità delle attività produttive a livello di settore, con particolare attenzione alle imprese artigiane ed all’imprenditorialità extra comunitaria e femminile. Tale quadro è completato con la presentazione dell’andamento delle imprese assoggettate a procedure concorsuali o in stato di liquidazione.

Segue la presentazione di un’indagine su specifici settori di attività e su alcune realtà aggregative che caratterizzano l’economia brindisina. A tal riguardo, particolare attenzione è stata rivolta alle imprese operanti nel settore agroalimentare (con riferimento alle quali è stata presentata un’analisi aggregata per singolo comparto produttivo) ed al turismo con evidenziazione dei dati inerenti la capacità ricettiva del territorio brindisino e la dinamica dei flussi turistici verso la provincia.

A livello aggregato, si è scelto di soffermare l’attenzione sui distretti e sulle reti di impresa, evidenziando le realtà distrettuali presenti a livello regionale, con particolare attenzione a quelle riconducibili al territorio brindisino. Si ritiene, invero, che per una realtà economica costituita prevalentemente da micro imprese, il supporto e la promozione dei distretti e lo sviluppo di modelli reticolari possano costituire azioni strategiche per lo sviluppo territoriale.

L’indagine prosegue con la presentazione di alcuni indicatori utili a qualificare lo stato di crescita economica e di benessere dell’economia provinciale indagata, quali l’occupazione e la ricchezza.

Con riferimento all’occupazione, si è fatto ricorso al sistema informativo Excelsior al fine di evidenziare lo stato di occupazione ed i movimenti occupazionali previsti per classe dimensionale e settore di operatività delle imprese. Il rapporto illustra anche il trend di crescita del ricorso alla cassa integrazione guadagni in provincia di Brindisi, con evidenziazione del dato scomposto per settore di attività.

Per quanto riguarda, invece, la ricchezza, sono stati presentati alcuni parametri quali il valore aggiunto a prezzi correnti per settore di attività, il prodotto interno lordo, il reddito ed il patrimonio delle famiglie.

Inoltre, per rappresentare il grado di internazionalizzazione del territorio locale ed i relativi profili qualitativi sono stati presentati i dati inerenti gli scambi di beni e servizi con l’estero, distinti per settore di attività, ed i trasferimenti a contenuto tecnologico.

Infine, a completamento dell’analisi si è soffermata l’attenzione su:

- il sistema creditizio locale, analizzando il grado di copertura degli sportelli bancari ed il trend del risparmio e dei finanziamenti;
- i livelli di innovazione e di investimento in Ricerca & Sviluppo del territorio brindisino, indagati rispettivamente sulla base del numero di domande di brevetto
depositate e sull’entità del personale addetto;
- la dotazione infrastrutturale del territorio, presentando i dati inerenti il movimento portuale di passeggeri ed il traffico aereo della provincia di Brindisi.

Il rapporto si chiude con una esplorazione dei futuri scenari dell’economia locale.

 

Alfredo Malcarne
Presidente Camera di Commercio di Brindisi

 

>> Scarica il Rapporto 2011 sull' Economia della Provincia di Brindisi - circa 20 Mb - in formato .pdf

>> Appendice statistica - Note metodologiche e indice delle tavole - in formato .pdf - Tavole statistiche - in formato .xls

>> Presentazione del Rapporto 2011 - a cura del prof. Francesco Giaccari della Facoltà di Economia dell' Università del Salento - in formato .pdf

 

Data di redazione: 26/7/2013

 

[Stampa]