Modelli di Utilità - CCIAA DI BRINDISI

Men¨ di navigazione rapido

Logo della Camera di Commercio di Brindisi

Cartella selezionata

 

 

News correlate:

26/6/2020

Premio Top of the PID 2020 - Re-start

TOP of the PID è un’iniziativa organizzata e promossa da Unioncamere, nell’ambito del progetto “PID...

Altre news su CCIAA DI BRINDISI

 

23/6/2020

#startBrindisi - Pubblicati i tre bandi per fronteggiare la grave crisi economica causata dall’emergenza epidemiologica da COVID-19.

Visita la sezione #startBrindisi
 
La Camera di Commercio di Brindisi interviene a favore delle imprese della provincia per...

Altre news su CCIAA DI BRINDISI

 

Modelli di Utilità

Possono costituire oggetto di brevetto per modello industriale di utilitÓ i nuovi modelli atti a conferire particolare efficacia, o comoditÓ di applicazione, o di impiego, a macchine, o parti di esse, strumenti, utensili od oggetti di uso in genere, quali i nuovi modelli consistenti in particolari conformazioni, disposizioni, configurazioni o combinazioni di parti.

Da ci˛ discende che il modello deve essere idoneo ad apportare vantaggi rispetto a qualcosa che esiste giÓ, e che questi vantaggi, applicandosi a macchine, strumenti, ecc. sono di natura tecnica.
Il brevetto per le macchine nel loro complesso non comprende la protezione delle singole parti.
Gli effetti del brevetto per modello di utilitÓ si estendono ai modelli che conseguono pari utilitÓ, purchŔ utilizzino lo stesso concetto innovativo.

á

Normativa di riferimento:

Ľ Decreto Legislativo 10.2.2005, n. 30 "Codice della ProprietÓ Industriale"
Ľ Decreto del Presidente della Repubblica 22.06.1979, n. 338
Ľ Legge 26.05.1978, n.260
Ľ Regio Decreto 25.08.1940, n. 1411
Ľ circolare 481 - in formato .pdf

á

 

Data di redazione: 4/2/2019

 

[Stampa]  [Apri a pagina intera]

Calendario eventi

Luglio 2020
oggi
LuMaMeGiVeSaDo
  1
 

2
 

3
 
4
 
5
 
6
 
7
 
8
 
9
 
10
 
11
 
12
 
13
 
14
 
15
 
16
 
17
 
18
 
19
 
20
 
21
 
22
 
23
 
24
 
25
 
26
 
27
 
28
 
29
 
30
 
31