Servizi camerali

sdfsdfs

Mercoledì 30 Novembre 2022

Adempimento meccatronica scadenza il 4 gennaio 2023

ADEMPIMENTO MECCATRONICA

La L. 224/2012 ha apportato importanti modifiche alle norme che
classificavano l’attività di autoriparazione, suddividendola non più in 4 sezioni
(meccanica motoristica, elettrauto, gommista, carrozzeria) ma in 3 (meccatronica,
gommista, carrozzeria), modificando l’art. 1 della L. 122/92.
Le imprese, quindi, iscritte nel Registro Imprese/Albo Artigiani nella sezione
di elettrauto o meccanico potranno continuare ad operare solo sino al 4 gennaio
2023.
Si ricorda, che al fine di continuare ad esercitare l’attività il titolare o legale
rappresentante dell’impresa ha l’obbligo di comunicare, entro e non oltre il 4 gennaio
2023, l’ampliamento dell’attività da meccanico/elettrauto a “meccatronica”
dimostrando il possesso da parte del preposto alla gestione tecnica del relativo
requisito (frequenza di un apposito corso regionale teorico pratico di qualificazione,
possesso di altro titolo di studio abilitante).
Il 4 gennaio 2023 rappresenta infatti la data di scadenza del periodo transitorio
concesso alle imprese di autoriparazione già iscritte; oltre tale data, la riqualificazione
dell’attivita’ sara’ consentita solo con le modalita’ ordinarie previste dalla L. 122/92
cosi’ come modificata dalla L. 224/12.
Decorso inutilmente il termine del 4 gennaio 2023, senza l’adeguamento alla
norma, il responsabile tecnico (anche in caso di titolare o socio) non potrà essere
preposto alla gestione tecnica dell'impresa per cui verrà avviato il procedimento
d’inibizione alla prosecuzione dell’attività.

 

 

Per ogni informazione rivolgersi al Registro Imprese:
e.mail registro.imprese@br.camcom.it
d.ssa Antonia Tarantino 0831.228256;
Sig. Maura Rinaldi 0831.228204;

Ultima modifica: Mercoledì 30 Novembre 2022
Venerdì 7 Ottobre 2022

Esami per abilitazione all'esercizio dell'attività di Agente d'affari in mediazione II sessione di esami anno 2022

La Camera di Commercio di Brindisi ha indetto una II sessione di esami per l'accertamento dell'attitudine, della capacità professionale e dell'idoneità all'esercizio dell'attività di AGENTE DI AFFARI in MEDIAZIONE per l'anno in corso.

Le prove in presenza si svolgeranno presso la Sede camerale Via Bastioni Carlo V n.4, in conformità al Protocollo per lo svolgimento dei Concorsi Pubblici approvato con Ordinanza del Ministero della Salute del 25 maggio 2022, secondo il seguente calendario:

Prove scritte          5 e 6 dicembre 2022 ore 9,00

Prove orali             a seguire nelle stesse giornate

Le domande, complete e compilate conformemente al modello allegato al presente avviso dovranno pervenire entro e non oltre le ore 12,00 del 29/11/2022 ( esclusivamente via PEC se il candidato è in possesso di una PEC personale o tramite Racc. A.R.) e saranno ammesse secondo l’ordine cronologico di arrivo.

Ai fini della partecipazione alle prove i candidati dovranno presentarsi, a pena di non ammissione all’effettuazione delle stesse, muniti esclusivamente di uno dei seguenti documenti di identità in corso di validità, interamente leggibili e visibili: carta di identità; passaporto; patente di guida e della dichiarazione sostitutiva attestante il proprio stato di salute.

Le prove in oggetto si svolgeranno in conformità a quanto disposto dal Protocollo per lo svolgimento dei Concorsi Pubblici approvato con Ordinanza del Ministero della Salute del 25 maggio 2022 e pubblicato in Gazzetta Ufficiale in data 31 maggio 2022 che i candidati sono inviati a prendere visione fin d’ora.

Qualora il candidato contravvenga a tali disposizioni ovvero ponga in essere qualsiasi altro comportamento fraudolento o violento sarà allontanato dall'aula ed escluso dall’esame.

Qualora una o più delle sopraindicate condizioni non dovesse essere soddisfatta, ovvero in caso di rifiuto a produrre la dichiarazione, sarà inibito l'ingresso all'area di svolgimento dell'esame.

Si rammenta che le assenze per giustificato motivo, tempestivamente comunicate e documentate entro i tre giorni successivi alla data evento, consentono di rinviare la partecipazione nella prossima sessione.

Si rammenta che le uniche modalità di versamento dei diritti di segreteria pari a € 77,00 oltre alla marca da bollo da € 16,00 sono:

- AVVISO PAGOPA (inoltrando all'Ufficio competente istanza di elaborazione dell'Avviso e fornendo dati anagrafici e Codice fiscale)

- versamento direttamente allo sportello di accettazione tramite POS o contanti alla cassa dell'Ente

Per tutto quanto non espressamente indicato nel presente avviso si rimanda alle leggi vigenti in materia e alle informazioni contenute nel modello di domanda (requisiti, modalità di presentazione, diritti di segreteria)

Si comunica, altresì, che la presente pubblicazione ha valore di notificazione della convocazione.

La segreteria della Commissione, ai nr. telefonici – 0831 228209 – 0831 228207 o agli indirizzi e-mail: grazia.scaringellaboccaccio@br.camcom.it;  mariacristina.luisi@br.camcom.it., sarà aperta per fornire maggiori informazioni nei giorni lunedì, martedì e mercoledì dalle ore 9,00 alle ore 12,00.

 Bando    

Protocollo per lo svolgimento dei Concorsi Pubblici (Ordinanza Ministero della Salute 25/05/22)

Domanda di partecipazione

Dichiarazione sostitutiva

 

Ultima modifica: Lunedì 14 Novembre 2022
Lunedì 7 Giugno 2021

ESAMI RUOLO CONDUCENTI - VARIAZIONE DATA

Si rende noto il calendario degli esami Ruolo Conducenti, a seguito del rinvio disposto nei mesi precedenti per effetto dei provvedimenti restrittivi in materia di emergenza epidemiologica COVID-19.

                                                                                                                                                                         

 

Nome

Cognome

Orario di presentazione

1

FABRIZIO

ADINOLFI

2 luglio ore 8,30

2

GIANCARLO

COCCIOLO

2 luglio ore 8,30

3

VINCENZO

COCCIOLO

2 luglio ore 8,30

4

FEDERICA

D’APRILE

2 luglio ore 8,35

5

ROBERTO

D’ERNESTO

2 luglio ore 8,35

6

ANTONIO

MACCHITELLA

2 luglio ore 8,35

7

MUSTAPHA

MADANE

2 luglio ore 8,40

8

ALESSANDRA

NARDELLI

2 luglio ore 8,40

9

GIANPAOLO

SCAGLIARINI

2 luglio ore 8,40

10

NICO

SCHIFEO

2 luglio ore 8,45

11

ANGELICA

SOLETI

2 luglio ore 8,45

12

ROBERTO

SUMA

2 luglio ore 8,45

13

GIANNI

TRIZZA

2 luglio ore 8,50

14

ALBERTO

TOTERO

2 luglio ore 8,50

15

ROCCO

PUGLIESE

2 luglio ore 8,50

 

Gli esami si svolgeranno in presenza fisica presso la sede della Camera di Commercio di Brindisi Via Bastioni Carlo V n. 4 in conformità al Protocollo per lo svolgimento dei Concorsi Pubblici approvato il 29/03/2021 dal Comitato tecnico scientifico del Governo italiano.

I candidati dovranno presentarsi alla prova muniti di un valido documento di riconoscimento, pena l'esclusione dall'esame.

Si rammenta che, in conformità alle norme di contenimento dell'epidemia da COVID-19, il candidato, oltre a presentarsi munito di un valido documento di riconoscimento, dovrà:

  1. presentarsi da solo e senza alcun tipo di bagaglio (salvo situazioni eccezionali, da documentare);
  2. non presentarsi presso la sede concorsuale se affetto da uno o più dei seguenti sintomi:
    • temperatura superiore a 37,5°C e brividi;
    • tosse di recente comparsa;
    • difficoltà respiratoria;
    • perdita improvvisa dell’olfatto (anosmia) o diminuzione dell'olfatto (iposmia), perdita del gusto (ageusia) o alterazione del gusto (disgeusia);
    • mal di gola;
  3. non presentarsi presso la sede concorsuale se sottoposto alla misura della quarantena o isolamento domiciliare fiduciario e/o al divieto di allontanamento dalla propria dimora/abitazione come misura di prevenzione della diffusione del contagio da COVID-19;
  4. presentare all'atto dell’ingresso nell'area di svolgimento dell'esame un referto relativo ad un test antigenico rapido o molecolare negativo, effettuato presso una struttura pubblica o privata accreditata/autorizzata nelle 48 ore precedenti la data di svolgimento delle prove. Tale prescrizione si applica anche ai candidati che abbiano già effettuato la vaccinazione per il COVID-19;
  5. indossare obbligatoriamente, dal momento dell'accesso all'area concorsuale sino all’uscita, i facciali filtranti FFP2 messi a disposizione dall’Amministrazione organizzatrice.

Gli obblighi di cui ai numeri 2) e 3) devono essere oggetto di un'apposita autodichiarazione da prodursi ai sensi degli artt. 46 e 47 del DPR 445/2000.

Inoltre, l'accesso all'area esami sarà permesso a gruppetti di cinque / sei candidati alla volta, mantenendo una distanza minima pari a 2 metri tra un partecipante e l'altro. Sarà necessario sottoporsi a misurazione della temperatura a mezzo termometro scanner ed è necessario essere muniti quanto meno di mascherina chirurgica.

Qualora una o più delle sopraindicate condizioni non dovesse essere soddisfatta, ovvero in caso di rifiuto a produrre la dichiarazione, sarà inibito l'ingresso all'area di svolgimento dell'esame.

Si rammenta che le assenze per giustificato motivo, documentate entro i tre giorni successivi alla data evento, consentono di rinviare la partecipazione alla prossima sessione.

Non sono altresì consentiti assembramenti nelle aree comuni ed è consentito l’accesso contingentato ai servizi igienici riservati agli esterni.

La presente comunicazione ha valore di notifica a tutti gli effetti per la convocazione dei candidati ammessi e per tutte le informazioni necessarie per l’accesso alla sede camerale e la partecipazione alla prova d’esame. Non si riceveranno ulteriori comunicazioni.

Eventuali variazioni saranno pubblicate sul sito istituzionale della Camera di Commercio di Brindisi

Ulteriori informazioni potranno essere richieste presso la Segreteria della Commissione inviando una mail a mariagrazia.cosolo@br.camcom.it

 

Ultima modifica: Giovedì 10 Giugno 2021
Lunedì 7 Giugno 2021

Esami per abilitazione all'esercizio dell'attività di Agente d'affari in mediazione I sessione di esami anno 2021

La Camera di Commercio di Brindisi ha indetto una sessione di esami per l'accertamento dell'attitudine, della capacità professionale e dell'idoneità all'esercizio dell'attività di AGENTE DI AFFARI in MEDIAZIONE per l'anno in corso.

Le prove in presenza si svolgeranno presso la Sede camerale via Bastioni Carlo V n.4, in conformità al Protocollo per lo svolgimento dei Concorsi Pubblici approvato il 29/03/2021 dal Comitato tecnico scientifico del Governo italiano, secondo il seguente calendario:

Prove scritte            8/07/2021

Prove orali               a seguire nella stessa giornata

Le domande, compilate conformemente al modello allegato al presente avviso, dovranno pervenire entro e non oltre il 30/06/2021.

Gli aspiranti agenti dovranno presentarsi alla prova muniti di un valido documento di riconoscimento, pena l'esclusione dall'esame.

Si rammenta che, in conformità alle norme di contenimento dell'epidemia da COVID-19, l'aspirante agente di affari in mediazione, oltre a presentarsi munito di un valido documento di riconoscimento, dovrà:

  1. presentarsi da solo e senza alcun tipo di bagaglio (salvo situazioni eccezionali, da documentare);
  2. non presentarsi presso la sede concorsuale se affetto da uno o più dei seguenti sintomi:
    • temperatura superiore a 37,5°C e brividi;
    • tosse di recente comparsa;
    • difficoltà respiratoria;
    • perdita improvvisa dell’olfatto (anosmia) o diminuzione dell'olfatto (iposmia), perdita del gusto (ageusia) o alterazione del gusto (disgeusia);
    • mal di gola;
  3. non presentarsi presso la sede concorsuale se sottoposto alla misura della quarantena o isolamento domiciliare fiduciario e/o al divieto di allontanamento dalla propria dimora/abitazione come misura di prevenzione della diffusione del contagio da COVID-19;
  4. presentare all'atto dell’ingresso nell'area di svolgimento dell'esame un referto relativo ad un test antigenico rapido o molecolare, effettuato mediante tampone oro/rino-faringeo 2 presso una struttura pubblica o privata accreditata/autorizzata in data non antecedente a 48 ore dalla data di svolgimento delle prove. Tale prescrizione si applica anche ai candidati che abbiano già effettuato la vaccinazione per il COVID-19;
  5. indossare obbligatoriamente, dal momento dell'accesso all'area concorsuale sino all’uscita, i facciali filtranti FFP2 messi a disposizione dall’Amministrazione organizzatrice.

Gli obblighi di cui ai numeri 2) e 3) devono essere oggetto di un'apposita autodichiarazione da prodursi ai sensi degli artt. 46 e 47 del DPR 445/2000.

Inoltre, l'accesso all'area esami sarà permesso a gruppetti di cinque / sei candidati alla volta, mantenendo una distanza minima pari a 2 metri tra un partecipante e l'altro. Sarà necessario sottoporsi a misurazione della temperatura a mezzo termometro scanner ed è necessario essere muniti quanto meno di mascherina chirurgica.

Qualora una o più delle sopraindicate condizioni non dovesse essere soddisfatta, ovvero in caso di rifiuto a produrre la dichiarazione, sarà inibito l'ingresso all'area di svolgimento dell'esame.

Si rammenta che le assenze per giustificato motivo, documentate entro i tre giorni successivi alla data evento, consentono di rinviare la partecipazione nella prossima sessione.

Si comunica, altresì, che la presente pubblicazione ha valore di notificazione della convocazione.

Le informazioni sulla procedura potranno essere richieste ai nr. telefonici – 0831 228209 – 0831 228257 o agli indirizzi e-mail: grazia.scaringellaboccaccio@br.camcom.it; teresa.fiore@br.camcom.it


 

Ultima modifica: Lunedì 7 Giugno 2021
Mercoledì 5 Maggio 2021

Ancora attiva la IV edizione del Premio “Storie di alternanza” (scadenza ore 17:00 del 8/10/2021)

 

La Camera di commercio di Brindisi ha aderito anche questo anno alla IV edizione del Premio "Storie di alternanza", un'iniziativa promossa da Unioncamere e dalle Camere di commercio italiane con l'obiettivo di valorizzare e dare visibilità alle esperienze di PCTO ideate, elaborate e realizzate dagli studenti e dai tutor degli istituti scolastici italiani di secondo grado.

La IV edizione del Premio promuoverà ancora queste attività e potrà essere da stimolo per rafforzare un proficuo confronto e scambio reciproco tra mondo della scuola e della formazione, giovani e imprese e per una loro maggiore visibilità attraverso i video racconti presentati in concorso.

A partire da questa nuova edizione, inoltre, il Premio punta a dare una prioritaria attenzione anche alle esperienze formative realizzate nell’ambito del “sistema duale”, riservando centralità alle modalità di progettazione e comunicazione, al fine di promuovere queste esperienze anche in ottica di riduzione del mismatch tra domanda e offerta di lavoro.

I tratti distintivi di questa nuova Edizione sono i seguenti:

1.          4 categorie di concorso:

  • PCTO presso Istituti tecnici e professionali o Licei.

  • alternanza/tirocinio curriculare e apprendistato di 3° livello presso Istituti tecnici superiori (ITS);

  • alternanza rafforzata e apprendistato di 1° livello presso Istituti Professionali (IP) che erogano percorsi di Istruzione e Formazione Professionale (IeFP) in sussidiarietà;

  • alternanza rafforzata e apprendistato di 1° livello presso Centri di formazione professionale (CFP) che erogano percorsi di IeFP oppure abbiano sottoscritto un contratto di apprendistato di 1° livello finalizzato all’ottenimento della qualifica, del diploma professionale o del certificato di specializzazione tecnica superiore (IFTS);

2.        unica sessione annuale suddivisa in due fasi:

  • la prima di livello territoriale gestita direttamente dalle Camere di commercio aderenti all’iniziativa;
  • la seconda nazionale, gestita da Unioncamere, a cui accedono gli Istituti scolastici/formativi vincitori nella fase territoriale.

3.        premi nazionali (per € 20.000 complessivi) e territoriali secondo quanto sarà stabilito dalle singole Camere di commercio;

4.        unica premiazione nazionale nel corso della manifestazione Job&Orienta 2021, nel mese di novembre 2021 e locale nel mese di ottobre 2021.

Per partecipare al Premio è necessario collegarsi al portale www.storiedialternanza.it e seguire le indicazioni riportate nella “Guida per la presentazione dei progetti”.

Le iscrizioni per la partecipazione alla IV Edizione del Premio sono aperte fino all’8 ottobre 2021 (ore 17.00)

Per ulteriori informazioni

formazionelavoro@br.camcom.it

0831/228266-228209-228207-562994 

Documentazione

Regolamento

Scheda esplicativa

Consenso trattamento dati personali e autorizzazione -liberatoria maggiorenni

Consenso trattamento dati personali e autorizzazione -liberatoria minorenni

Ultima modifica: Giovedì 23 Settembre 2021
Venerdì 19 Marzo 2021

IOPENSOPOSITIVO - EDUCARE ALLA FINANZA edizione 2021

Dopo il riscontro positivo ottenuto nella precedente edizione la CCIAA di Brindisi ha aderito alla terza edizione del progetto ““#IoPensoPositivo” - Educare alla finanza”.

L’iniziativa è promossa dal Ministero dello Sviluppo Economico (Direzione generale per il mercato, la concorrenza, la tutela del consumatore e la normativa tecnica) e Unioncamere, in collaborazione con il Comitato per la programmazione e il coordinamento delle attività di educazione finanziaria.

Obiettivo del progetto è quello di promuovere in modo innovativo l'educazione finanziaria tra i giovani studenti dai 15 ai 18 anni e di (in)formarli sulla necessità di possedere una corretta percezione delle proprie risorse economiche rinforzando  la consapevolezza delle difficoltà e dei rischi legati all’avvio di investimenti o di iniziative di micro imprenditorialità.

Il progetto è costituito da un percorso formativo suddiviso in 10 moduli, fruibile online sulla piattaforma  www.iopensopositivo.eu .

 L'approccio alla didattica per gli studenti è non convenzionale, con moduli formativi in graphic motion fruibili individualmente da ogni device e con un calendario di eventi interattivi arricchiti da quiz tematici.

Ogni modulo ha un affondo specifico sui temi dell’educazione finanziaria e attraverso un video animato che introduce al tema con linguaggio ed esempi tarati sui giovanissimi, un documento di approfondimento che permette di entrare nel dettaglio, stimolando la curiosità e un test finale per verificare che i ragazzi abbiano appreso i contenuti proposti, stimola i giovani studenti a comprendere temi soventemente considerati “noiosi”.

 Per rinforzare ulteriormente l'interesse ed il coinvolgimento, gli studenti potranno inoltre partecipare ai live show settimanali.

La Camera di commercio di Brindisi patrocina l’evento dal titolo: “L’Educazione finanziaria per consumatori consapevoli”, in programma giovedì 25/03/2021 alle ore 15:00.

Al termine di tutti i Live Show, si aggiornerà la classifica ufficiale del progetto sul sito www.iopensopositivo.eu  consentendo agli iscritti in piattaforma la scalata verso le   sorprese in palio.

Al termine di ogni evento i partecipanti riceveranno una mail di follow up, valida come "attestato" di partecipazione al Live Show.

Come fare ad iscriversi?

Ai ragazzi sarà sufficiente iscriversi individualmente alla piattaforma www.iopensopositivo.eu e iniziare a giocare tenendo d’occhio le date dei Live Show: iscriversi e partecipare agli eventi consentirà loro di guadagnare punti in classifica, oltre ad acquisire basi solide per gestire budget e stipendi futuri.

======================================================================================

Oltre agli eventi digitali rivolti ai ragazzi, il giorno 24 marzo alle ore 15:00 si svolgerà un evento di apertura del progetto, che sarà occasione per raccontare meglio ai docenti interessati la versione 2021 del progetto.

Per maggiori informazioni relative al progetto, alla piattaforma e ai Live Show è possibile consultare il sito: www.iopensopositivo.eu. o scrivere a formazionelavoro@br.camcom.it

 

Ultima modifica: Venerdì 19 Marzo 2021
Lunedì 21 Novembre 2022

Esami per abilitazione all'esercizio dell'attività di Agente d'affari in mediazione II sessione di esami anno 2022- COMUNICAZIONE

Si comunica che, al fine di garantire un corretto e ordinato svolgimento delle sedute di esami, dato il considerevole numero di richieste pervenute, alle sessioni che si svolgeranno il 5 e 6 dicembre 2022 saranno ammesse n. 50 domande secondo l’ordine cronologico di arrivo al protocollo generale dell’Ente, come da seguente calendario

1

BARTOLI GIUSEPPE

05.12.2022

2

CALO’ DAVIDE

05.12.2022

3

CREMASCHI BARBARA

05.12.2022

4

DI MANNO PAOLA

05.12.2022

5

RAIMONDI EVALLI LAURA

05.12.2022

6

ANGELINI FEDERICO

05.12.2022

7

MANZI BRYAN

05.12.2022

8

ANDREANO FABIO

05.12.2022

9

SIGNORELLI LEDA

05.12.2022

10

VISIBELLI SILVIA

05.12.2022

11

MONTI GIANLUCA

05.12.2022

12

LOMBARDO LOREDANA

05.12.2022

13

SAPONARO CARMEN

05.12.2022

14

FRATERNALI SIMONE

05.12.2022

15

RAIMONDI MARIA

05.12.2022

16

D’ALOIA ANGELO

05.12.2022

17

NORTON ALEXANDER ORESTE THEODORE

05.12.2022

18

CAPRIGLIA CELESTE

05.12.2022

19

GALLI ROSANNA

05.12.2022

20

CALELLA GIUSEPPE

05.12.2022

21

ETTORRE SIMONE

06.12.2022

22

VICINANZA GIULIANA

06.12.2022

23

VACCARELLA LORENZO

06.12.2022

24

PIZZITELLI ALESSANDRO

06.12.2022

25

CIOFFI ANDREA

06.12.2022

26

CHIATTONE GIOVANNI

06.12.2022

27

FRASCADORE PIETRO

06.12.2022

28

SIMILI GRIGORIJ GRIGORIEVIC

06.12.2022

29

DE SANTIS ANTONIO

06.12.2022

30

SERIO LOREDANA

06.12.2022

31

FORNASIERO LODOVICA

06.12.2022

32

MARCON FERNANDA

06.12.2022

33

PACE GESSICA

06.12.2022

34

BUZZI DANIELE

06.12.2022

35

BICCARI DANIELE

06.12.2022

36

CAPOBIANCO DAVIDE

06.12.2022

37

MARZINOT MARCO

06.12.2022

38

COCCIARELLI SIMONE

06.12.2022

39

BEDANI MASSIMILIANO

06.12.2022

40

PALESTRINI BENEDETTA

06.12.2022

41

DE GIOVANNI MARIA

06.12.2022

42

GIANCOLA DARYNA

06.12.2022

43

GUELFI MARZIA

06.12.2022

44

CORVINO DESIRE’

06.12.2022

45

MAIORANO ANTONIO

06.12.2022

46

CAGGIANO ROSSANA

06.12.2022

47

BELARDINELLI GIANLUCA

06.12.2022

48

CRESTANI ALESSANDRO

06.12.2022

49

CAMPANA FRANCESCO ALESSANDRO

06.12.2022

50

ROMANDINI ANDREA

06.12.2022

Le restanti domande, già pervenute o che perverranno entro e non oltre le ore 12,00 del 29/11/2022, saranno inserite in altre sedute il cui calendario sarà pubblicato sul sito istituzionale dell'Ente in data 7 dicembre 2022.

Gli esaminandi del 5 e 6 dicembre sono invitati a presentarsi entro le ore 9,00. L'assenza non preventivamente comunicata equivarrà a tutti gli effetti a rinuncia all'esame.

La segreteria della Commissione, ai nr. telefonici – 0831 228209 – 0831 228207 o agli indirizzi e-mail  grazia.scaringellaboccaccio@br.camcom.it;  mariacristina.luisi@br.camcom.it., sarà aperta per fornire maggiori informazioni nei giorni lavorativi dalle ore 9,00 alle ore 12,00.

Ultima modifica: Venerdì 2 Dicembre 2022
Lunedì 18 Ottobre 2021

Webinar "Vidimazione virtuale dei formulari" 19/10/2021

 

La Camera di Commercio di Brindisi, in partnership con Unioncamere Puglia, ha aderito al programma Sostenibilità Ambientale realizzato da Unioncamere nazionale, a valere sul Fondo di Perequazione 2019-2020.

Nell'ambito di tale programma, Unioncamere promuove un ciclo di eventi di formazione con l'obiettivo di mettere in campo servizi innovativi e tecnologicamente avanzati a supporto delle imprese e della PA per la nascita di un mercato circolare.

Il 19 ottobre 2021 dalle ore 9:30 alle 11 si terrà il primo focus dal titolo "Vidimazione virtuale dei formulari", a cura di Marco Botteri (Ecocerved); alla fine dell'evento è prevista una sessione dedicata ai quesiti dei partecipanti.

Nell’ambito del processo, avviato dal recepimento delle Direttive europee, verso la costituzione di un Registro elettronico dei rifiuti, l’incontro si pone l’obiettivo di presentare i primi passi verso la digitalizzazione degli adempimenti ambientali, con il superamento della vidimazione fisica del formulario di identificazione del rifiuto, attraverso l’applicazione Vi.Vi.Fir che consente la vidimazione digitale (vivifir.ecocamere.it). Nel corso dell’evento si fornirà un quadro, sintetico ed operativo, sullo stato dell’arte della normativa vigente, con particolare riferimento al Registro elettronico nazionale dei rifiuti, a partire dalla Direttiva UE 851/2018 e dal suo recepimento nell’ordinamento nazionale con il D.lgs. 116/2020. In questo contesto sarà utile tracciare l’attività di sperimentazione avviata dal Ministero della Transizione Ecologica e dall’Albo Nazionale Gestori Ambientali, attraverso la realizzazione di un prototipo di alcune delle funzionalità del Registro elettronico nazionale e dell’interoperabilità con i sistemi gestionali in uso alle aziende. A completamento verrà illustrato il ruolo che svolge il sistema camerale, a partire dal MUD passando dall’accesso ai dati dell’Albo per arrivare alla collaborazione nell’ambito del prototipo.

Programma:

  •  Registro elettronico nazionale dei rifiuti: contesto normativo europeo e nazionale;
  •  Primi esempi di digitalizzazione degli adempimenti ambientali: vidimazione digitale dei formulari;
  •  Illustrazione del funzionamento del servizio Vi.Vi.Fir;
  •  Sperimentazione del Registro elettronico nazionale;
  •  Ruolo e coinvolgimento delle Camere di commercio nella tracciabilità dei rifiuti.

 La partecipazione è aperta a tutti gli interessati, previa iscrizione on line al seguente link: https://www.ecocamere.it/progetti/unioncamere

Ultima modifica: Lunedì 18 Ottobre 2021