Attestato di libera vendita

L'attestato di libera vendita è un documento rilasciato dal Servizio Anagrafe, cui sono attribuite le competenze in materia di commercio estero e serve a dimostrare che uno o più prodotti - fabbricati e commercializzati da un'impresa - sono liberamente venduti sul mercato italiano.

Il documento viene richiesto da alcuni stati esteri tra i quali Thailandia, Corea del Sud, Venezuela, Colombia, Perù, per accertare che la merce importata abbia libera circolazione nel paese d'origine e sia quindi sottoposta ai controlli della legislazione nazionale.

La Camera di commercio può rilasciare questo attestato a seguito della verifica dei documenti esibiti dal richiedente intesi a confermare che i prodotti sono realmente ed abitualmente venduti in Italia.

Per ottenere il certificato è necessario presentare:

- una richiesta su carta intestata della ditta;
- le copie delle fatture di vendita dell'ultimo trimestre dei prodotti per i quali si richiede l'attestato;
- fotocopia di un documento di riconoscimento.

I diritti di segreteria ammontano a 3 euro per ogni attestato richiesto.

Tempi di Rilascio:

Gli Attestati di libera vendita vengono rilasciati dal terzo giorno lavorativo successivo dalla data di presentazione di tutta la documentazione.

MODULISTICA

Richiesta Attestato Libera Vendita
richiesta attestato libera vendita algeria

CONTATTI

Eventuali informazioni possono essere richieste durante l’orario d’ufficio ai seguenti nominativi:

Maria Grazia COSOLO - email: mariagrazia.cosolo@br.camcom.it

 

I diritti di segreteria ammontano a 3 euro per ogni richiesta

Ultima modifica: Venerdì 24 Luglio 2020